Preparare una colomba di Pasqua a casa con una ricetta semplice e veloce è un'idea golosa per trascorrere le festività. Se amate il tradizionale dolce pasquale profumato alle mandorle e avete poco tempo a disposizione, rimboccatevi le maniche e realizzate una colomba veloce in pochi semplici passaggi.

Procuratevi uno stampo per colombe, munitevi degli ingredienti di base come uova, farina, latte e zucchero, oltre a della scorza di agrumi e dell'aroma di mandorla. Preparate la vostra colomba per chiudere in bellezza il menù del pranzo di Pasqua.

Ingredienti

  • Uova (3)
  • Farina 00 (350g)
  • Olio di semi di girasole (90ml)
  • Latte (170ml)
  • Zucchero (200g)
  • Scorza di arancia e di limone
  • Aroma di mandorla (1 fialetta)
  • Lievito per torte salate (1 bustina)
  • Mandorle e granella di zucchero

Come preparare una colomba veloce

Prendete 3 uova e separate gli albumi e i tuorli in due ciotole separate. Montate a neve gli albumi.

Aggiungete 150g di zucchero ai tuorli e montate. Unite la scorza di arancia e di limone al composto. Versate 1 fialetta di aroma di mandorle, l'olio di semi di girasole, il latte a temperatura ambiente e mescolate bene.

Unite al composto la farina 00 setacciata poco per volta e mescolate bene. Alla fine, versate una bustina di lievito per torte salate e mescolate ancora.

Aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate con delicatezza aiutandovi con una spatola o un cucchiaio di legno.

Versate l'impasto in uno stampo per colomba e guarnite con della granella di zucchero e mandorle. Infornate per circa 40 minuti a 180°.

Consigli

Per realizzare una colomba soffice è fondamentale scegliere gli ingredienti giusti. In alternativa alla farina 00 potete scegliere la farina manitoba, che regge molto bene gli impasti carichi di uova o burro. Se potete, fatevi consigliare da un fornaio di fiducia una farina professionale adatta per questo tipo di lievitati. Anche la scelta del lievito è molto importante: scegliete quello "per pizze e torte salate" e non quello per dolci, o in alternativa il lievito di birra.

Per la ricetta della tradizionale colomba di Pasqua esistono infinite varianti. In questo caso di tratta di una ricetta di base, per realizzare una colomba soffice in poco tempo, ma potete prepararne una anche con il lievito madre, farcita con frutta secca e candita, ripiena di crema, al cioccolato o glassata alle mandorle.

In genere i canditi sono poco amati nella preparazione della colomba, eppure hanno una funzione specifica nell'impasto, perché rilasciano umidità e aiutano il dolce a mantenersi umido e soffice per vari giorni. In alternativa però, potete sostituire i canditi con dell'uvetta o meglio ancora 80g di gocce di cioccolato.

Per quando riguarda la lavorazione dell'impasto, se siete abili ed esperti potete impastare a mano. Tuttavia, per ottenere una mollica soffice e gonfia, l'ideale per preparare la colomba di Pasqua è utilizzare un'impastatrice o una planetaria.

Conservazione

Aspettate almeno 4 ore dalla cottura, prima di sigillare la vostra colomba per conservarla. Copritela bene con della pellicola, anche nella parte inferiore, in modo che non prenda aria e consumatela fino al quinto giorno dalla preparazione.