ingredienti
  • Per l'impasto
  • Farina 00 280 gr • 750 kcal
  • Latte 170 ml • 79 kcal
  • Olio di semi 80 ml • 690 kcal
  • Uova 3 • 15 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • lievito in polvere per torte salate
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Per la farcitura
  • Friarielli (o cime di rapa) 200 gr
  • Salsicce 3 • 340 kcal
  • provola a cubetti 50 gr • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La ciambella salata salsiccia e friarielli è un ciambellone rustico ricco e goloso, facilissimo da preparare, per cui non è necessario attendere la lievitazione perché sarà istantanea. I friarielli sono una verdura molto usata nella cucina campana, con un sapore leggermente amarognolo che si abbina alla perfezione con il gusto della salsiccia: si tratta in realtà delle infiorescenze appena sviluppate delle cime di rapa. Potete preparare questa deliziosa ciambella per una cena sfiziosa ma anche per un buffet. Per realizzarla, vi basterà cuocere in padella salsicce e friarielli e poi aggiungerli, insieme alla provola, all'impasto di farina, uova, latte, olio, parmigiano, lievito per torte salate e aromi. Il risultato finale sarà una torta salata gustosa e filante davvero irresistibile. Ma ecco come prepararla.

Come preparare la ciambella salata salsiccia e friarielli

Pulite i friarielli (1), lavateli sotto acqua corrente e metteteli in una scolapasta ad asciugare. Adagiate le salsicce in una padella con un po' di acqua. Trascorsi una decina di minuti punzecchiatele con i rebbi della forchetta, togliete l'acqua in eccesso e aggiungete un po' di olio extravergine d'oliva, lasciando rosolare per altri 10 minuti. In un'altra padella mettete l'olio e rosolate uno spicchio d'aglio. Mettete i friarielli in padella, aggiungete il sale e fate cuocere con il coperchio. Non appena si saranno ammorbiditi, continuate la cottura senza coperchio a fuoco vivo per 5 minuti. Una volta pronti, aggiungete nella padella con i friarielli le salsicce (2), fate insaporire a fuoco medio per alcuni minuti e tenete da parte. Sbattete le uova con sale e pepe. Aggiungete poi l'olio e il parmigiano. Unite anche la farina, il latte e il lievito, continuando a mescolare (3).

Infine aggiungete la provola tagliata a cubetti e i friarielli con le salsicce sbriciolate (4). Amalgamate bene il tutto e versate il composto in uno stampo per ciambelle precedentemente imburrato (5). Cuocete in forno già caldo a 180 °C per 40 minuti circa. Una volta pronta, lasciatela intiepidire. La vostra ciambella salsiccia e friarielli è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Potete sostituire i friarielli con i broccoli, se preferite. Cuocete i broccoli in padella e aggiungeteli poi alle salsicce già cotte per insaporirli. Inoltre potete utilizzare il formaggio morbido che preferite o che avete a disposizione, al posto della provola.

Se amate i sapori agrodolci, potete aggiungere al ripieno della ciambella anche dell'uva passa precedentemente rinvenuta in acqua e tritata al coltello.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il casatiello broccoli e salsiccia: una pasta di pane soffice farcita con broccoli sbollentati e frullati, poi insaporiti in padella con le salsicce sbriciolate.

Conservazione

Potete conservare la ciambella salata salsicce e friarielli per 2-3 giorni all'interno di un contenitore ermetico. Riscaldatela prima di servirla.