ricetta

Cheesecake al caramello: la ricetta del dolce goloso e senza cottura

Preparazione: 3 ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 4-6
A cura di Eleonora Tiso
146
Immagine
ingredienti
Per la base
Biscotti secchi (tipo digestive)
300 gr
Burro fuso
150 gr
Per la crema
Formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
500 gr
Panna fresca da montare
250 gr
Zucchero
120 gr
Gelatina in fogli
12 gr
Per la salsa al caramello
Zucchero
220 gr
Panna fresca liquida
100 gr
Burro
80 gr

La cheesecake al caramello è un dolce goloso e irresistibile, perfetto per la stagione estiva. Può essere preparata in anticipo e non necessita della cottura in forno, ma solo del riposo in frigorifero. La classica base di biscotto è sormontata da una delicata crema al formaggio e da un delizioso topping al caramello, per un risultato avvolgente e di grande effetto. La guarnizione finale, realizzata con la granella di nocciole, regalerà un piacevolissimo contrasto di consistenze differenti. Un dessert fresco e semplice da replicare in casa, ideale per una merenda in giardino o un dopo cena tra amici. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la cheesecake al caramello

Raccogliete i biscotti in un mixer da cucina 1 e frullate fino a ridurli in polvere.

Raccogliete i biscotti frullati in una ciotola, aggiungete il burro fuso 2 e mescolate per bene.

Versate il composto in uno stampo da 22 cm di diametro, foderato con un foglio di carta forno. Livellate per bene con il dorso di un cucchiaio 3 e fate rassodare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Raccogliete in una terrina capiente il formaggio spalmabile e lavoratelo con lo zucchero 4.

Ammollate la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Strizzatela e scioglietela nella panna calda, ma non bollente. Mescolate per bene e incorporatela gradualmente alla crema al formaggio 5. Amalgamate il tutto e versate il composto ottenuto sulla base di biscotto. Rimettete in frigorifero per 2 ore.

Versate lo zucchero in un pentolino e fatelo sciogliere a fuoco basso, senza mai mescolare, ma facendolo roteare lentamente. Quando avrà assunto un bel colore ambrato, aggiungete il burro a cubetti e poi gradualmente la panna 6. Mescolate bene e fate raffreddare per circa mezz'ora.

Versate la salsa al caramello ormai fredda sulla cheesecake, ricoprendo tutta la superficie e facendola cadere anche sui lati 7.

Decorate con granella di nocciole e conservate in frigorifero fino al momento di servire 8.

Consigli

Si consiglia di utilizzare uno stampo da 22 cm di diametro, preferibilmente a cerniera e con fondo removibile: in questo modo sarà più semplice sformare la vostra cheesecake al caramello.

La preparazione del caramello non è complessa ma richiede un po' di attenzione durante i vari passaggi. Lo zucchero non va mescolato per evitare che si cristallizzi, deve sciogliersi lentamente. L'aggiunta del burro della panna potrebbe creare degli schizzi bollenti dovuti alla differenza di temperatura, dunque è bene fare attenzione per evitare di scottarsi.

Il formaggio cremoso spalmabile può essere sostituito con il mascarpone, la ricotta o lo yogurt greco naturale.

Potete decorare la vostra cheesecake al caramello con granella di nocciole, come suggerito nella nostra ricetta, ma anche con noci pecan, mandorle o arachidi. Per un dessert ancora più goloso, aggiungete anche del cioccolato fondente tritato.

Se amate il caramello, provate anche i biscotti e la panna cotta al caramello salato.

Conservazione

La cheesecake al caramello si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 3-4 giorni. In alternativa, potete congelarla, intera o a fette, per 1-2 mesi.

146
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
146