ingredienti
  • Ceci secchi 400 gr • 120 kcal
  • Curry in polvere 1 cucchiaio
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Peperoncino 1 • 29 kcal
  • Latte di cocco o yogurt 100 gr • 146 kcal
  • Salvia q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I ceci al curry sono un contorno nutriente e speziato, una pietanza semplice e saporita che potete consumare anche come piatto unico: vi basterà servire i ceci al curry con del riso basmati cotto in bianco per portare in tavola un piatto completo e delizioso. Il curry è composto da un mix di spezie: coriandolo, curcuma, pepe nero, paprika, cumino, garam masala e dona alle pietanze un sapore leggermente piccante. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato i ceci secchi, da tenere in ammollo la sera prima, ma potete utilizzare anche i ceci precotti, per velocizzare la preparazione: cuoceranno in 10-15 minuti. I ceci saranno poi insaporiti in un tegame con cipolla, curry, peperoncino e salvia, con l'aggiunta del loro brodo di cottura. Quasi a fine preparazione aggiungeremo il latte di cocco o lo yogurt, per rendere la pietanza più cremosa.

Provate anche il chana masala, una pietanza tipica di India e Pakistan a base di ceci in umido, cipolle, pomodori e spezie varie, ideale come secondo piatto vegetariano. Ma sono tante le ricette con i ceci che potete realizzare, preparazioni semplici e sfiziose dal primo piatto ai contorni.

Come preparare i ceci al curry

Mettete i ceci in ammollo la sera prima in una ciotola con acqua fredda (1). Trascorso il tempo necessario, scolate i ceci e metteteli in una pentola. Coprite con l'acqua (2), 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e portate a ebollizione. Coprite con il coperchio e fate cuocere per 1 ora e mezza circa. Nel frattempo rosolate la cipolla in un tegame con olio extravergine di oliva (3) e mezzo mestolo di acqua di cottura dei ceci.

Non appena i ceci saranno cotti, prelevateli con una schiumarola e metteteli nel tegame con la cipolla. Aggiungete 3-4 mestoli di acqua di cottura (4), il curry, la salvia, il peperoncino a pezzetti (5), sale e pepe e cuocete ancora per 20 minuti. Quasi a fine cottura aggiungete il latte di cocco o lo yogurt e continuate a cuocete a fuoco lento e senza coperchio per restringere il sughetto. I vostri ceci al curry sono pronti per essere serviti (6).

Conservazione

È consigliabile consumare i ceci al curry subito dopo la preparazione, per gustarli al meglio. In alternativa potete conservarli in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.