ingredienti
  • Cavolo rapa 2
  • Besciamella 500 ml • 21 kcal
  • Olive nere denocciolate q.b. • 79 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
  • Erbe aromatiche miste q.b.
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il cavolo rapa al forno è un secondo piatto gustoso e facile da preparare. Una ricetta originale, realizzata con questo gustoso ortaggio dalle tante proprietà nutrizionali, e che sorprenderà i vostri ospiti. Nella nostra preparazione abbiamo tagliato a fette il cavolo rapa, sbollentato per pochi minuti e poi sistemato in una pirofila, il tutto condito con besciamella, erbe aromatiche e pangrattato. Il cavolo rapa sarà poi cotto in forno fino a doratura. Ecco come prepararlo in pochi e semplici passaggi.

Come preparare il cavolo rapa al forno

Sbucciate il cavolo rapa, tagliatelo a fettine sottili e sbollentatelo in acqua bollente e salata per 2-3 minuti. Scolatele e tenetele da parte. Preparate la besciamella, mescolandola bene per evitare grumi. Mettete un mestolo di besciamella sul fondo della pirofila, aggiungete le fettine di cavolo rapa, il mix di erbe aromatiche, l'aglio tritato e privato del germoglio, e le olive nere denocciolate. Aggiungete il resto della besciamella, spolverizzate con pangrattato e cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti, o fino a doratura.

Consigli

Se preferite, potete tagliare il cavolo rapa a pezzetti e procedere poi come da ricetta.

Potete arricchire la ricetta anche con l'aggiunta di patate o carote tagliate a fette e bollite.

Per una preparazione più leggera, realizzate il cavolo rapa al forno senza besciamella: sbollentate le fettine di cavolo rapa, adagiatele all'interno di una teglia oliata, aggiungete pangrattato, capperi, pepe e completate con un giro d'olio. Cuocete a 180° per 20 minuti circa.

Conservazione

Potete conservare il cavolo rapa al forno per 2 giorni in frigorifero, all'interno di un contenitore ermetico.