ricetta

Carne alla pizzaiola con patate: la ricetta del secondo piatto ricco e gustoso

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
101
Immagine
ingredienti
Fettine di vitello
600 gr
Patate
600 gr
Pomodori pelati
500 gr
Aglio
1 spicchio
Cipolla
1
Origano
q.b.
Sale fino
q.b.
Olio extra vergine d’oliva
q.b.

La carne alla pizzaiola con patate è un secondo piatto completo di contorno, facile e gustoso: una ricetta salvacena che piacerà tanto anche ai bambini. In questa preparazione, infatti, la carne alla pizzaiola sarà arricchita con l'aggiunta di patate tagliate a fette sottili e aromi. Per la realizzazione di questa ricetta si userà un unico tegame, nel quale saranno aggiunti man mano tutti gli ingredienti a crudo. In pochissimo tempo realizzerete una cena davvero saporita: accompagnatela con del pane per la scarpetta. Ecco come prepararla.

Come preparare la carne alla pizzaiola con patate

Lavate le patate, mondatele e tagliate a fette sottili di circa 1/2 centimetro 1. Tagliate la cipolla 2, tritatela e soffriggetela in un tegame capiente con l'aglio e l'olio evo. Non appena saranno dorati, eliminate l'aglio e aggiungete i pomodori pelati 3.

Cuocete per pochi minuti a fuoco medio e aggiungete poi le patate, il sale e l'origano. Versate nel tegame anche 2 bicchieri d'acqua, coprite con il coperchio 4 e cuocete per circa 15 minuti a fuoco lento: se la salsa dovesse restringersi troppo aggiungete un altro po' di acqua. Unite le fettine di carne: disponetele una sull'altra 5 e copritele con la salsa e le patate. Cuocete con il coperchio per pochi minuti, così da ottenere delle fettine tenere e succose. Una volta pronta lasciate intiepidire e servite 6.

Consigli

Per ottenere una carne alla pizzaiola tenera, scegliete delle fettine di vitello non troppo magre: le venature di grasso vi permetteranno di ottenere una carne morbida e gustosa. Fatevi consigliare dal vostro macellaio. Inoltre, è meglio evitare la cottura troppo prolungata, altrimenti la carne risulterà dura e secca.

Potete sostituire le fettine di vitello con il petto di pollo o di tacchino, oppure realizzare una ricetta vegetariana utilizzando il seitan.

Chi preferisce potrà arricchire il sugo con l'aggiunta di olive e capperi oppure aggiungere a fine cottura delle fettine di mozzarella o di provola, per rendere la pietanza ancora più succulenta.

Conservazione

È consigliabile consumare la carne alla pizzaiola con patate subito dopo la preparazione. Se dovesse avanzare, potete conservarla per 1 giorno in frigo, all'interno di un contenitore ermetico. Riscaldatela prima di servirla.

101
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
101