ingredienti
  • Farina 00 100 gr • 901 kcal
  • Uova 4 • 0 kcal
  • Panna fresca liquida 200 ml • 600 kcal
  • Zucchero 100 gr • 380 kcal
  • Latte condensato 30 ml • 321 kcal
  • Lievito per dolci 4 gr • 50 kcal kcal
  • Cocco in scaglie q.b.
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cannoli paradiso sono dei dolcetti soffici e irresistibili, una reinterpretazione golosa delle classiche merendine confezionate. Una cialda esterna morbida e impalpabile racchiude al suo interno una crema al latte dalla consistenza voluttuosa, che ricorda i sapori semplici e genuini dell'infanzia. Una vera e propria coccola, semplice da realizzare e perfetta per tutte le occasioni: dalla merenda dei più piccoli alla festa di compleanno, fino allo sfizioso fine pasto. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i cannoli paradiso

Lavorate i tuorli con la metà dello zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso (1).

Montate a neve ben ferma gli albumi con lo zucchero restante e un pizzico di sale (2).

Incorporate gli albumi montati al composto di tuorli e zucchero, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto (3).

Versate la farina, passandola attraverso un setaccio (4), e mescolate delicatamente. Aggiungete infine il lievito.

Preparate la farcia: montate la panna fresca con 1 cucchiaio di zucchero a velo (5), quindi aggiungete il latte condensato e incorporate perfettamente.

Versate l'impasto per le cialde su una teglia, rivestita con un foglio di carta forno, realizzando tanti dischetti da circa 8 cm di diametro; spolverizzate con un po' di zucchero a velo (6) e infornate a 180 °C per 10-12 minuti.

Una volta cotti, sfornate i dischetti, lasciateli intiepidire e poi piegateli molto delicatamente, per unire le due estremità (7).

Avvolgeteli con tutta la pellicola, in modo tale che restino nella forma a cannolo (8), e lasciateli raffreddare completamente.

Farcite i cannoli con la crema paradiso, cospargeteli con le scaglie di cocco e lasciateli riposare in frigorifero fino al momento di servire (9).

Consigli

Per evitare che le cialde si attacchino alla carta forno, è consigliabile utilizzare un apposito spray staccante o ungiteglia; in alternativa, potete anche spennellarla leggermente con un po' di burro sciolto.

Potete acquistare il latte condensato già pronto oppure, in alternativa, potete prepararlo in casa con la nostra ricetta semplice e veloce.

Potete profumare l'impasto delle cialde con qualche goccia di estratto di vaniglia (o vaniglia in polvere) e un po' di scorza di limone grattugiata. Per realizzare dei cannoli ancora più golosi, potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato.

Per un'idea alternativa di servizio, potete trasferire i vostri cannoli paradiso in freezer e farli congelare per almeno un paio di ore: in questo modo si trasformeranno in gelatini sfiziosi, perfetti come merenda estiva per i bambini. È anche un'ottima soluzione per conservarli più a lungo.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche le mini torte paradiso e la ciambella paradiso fredda.

Conservazione

I cannoli paradiso si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico o avvolti con un foglio di pellicola trasparente, per massimo 1 giorno.