ricetta

Calamari in pastella: la ricetta del secondo piatto croccante e saporito

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
7
Immagine
ingredienti
Calamari
300 gr
Farina 00
170 gr
Latte
125 ml
Acqua
125 ml
lievito in polvere per torte salate
5 gr
Sale fino
5 gr
Olio di semi d’arachide
q.b. per friggere

I calamari in pastella sono un secondo piatto semplice e gustoso, ideale anche come finger food per un aperitivo. Una ricetta alternativa al classici calamari fritti, che saranno passati in una pastella realizzata con farina, latte, acqua, sale e lievito istantaneo per torte salate, senza uova. Una volta pronti, i calamari in pastella saranno croccanti e deliziosi e la frittura risulterà asciutta. Ma ecco come prepararli fragranti e saporiti pronti da gustare con una bicchiere di vino bianco.

Come preparare i calamari fritti in pastella

Pulite i calamari tagliando le teste 1 e, dopo aver eliminato le interiora e la pelle esterna 2, sciacquateli sotto acqua fredda corrente e tagliateli ad anellini spessi circa un centimetro 3.

In una ciotola unite il latte con l’acqua, il lievito in polvere, il sale e la farina 4, da aggiungere gradualmente mescolando con una frusta a mano fino a ottenere una pastella liscia 5. Asciugate gli anelli di calamari nella carta forno e tagliateli in striscioline 6.

Intingete i calamari nella pastella e friggete in olio ben caldo 7 fino a quando non saranno dorati. Sollevate i calamari fritti in pastella 8 e adagiateli su un piatto rivestito con carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso. Salate e servite subito con una spruzzata di limone 9.

Consigli

Per abbreviare i tempi di preparazione, potete farvi pulire i calamari dal pescivendolo oppure utilizzate gli anelli surgelati.

Servite i calamari in pastella con una fresca insalata mista o con verdure grigliate o in agrodolce. Aggiungete il sale sui calamari solo prima di servirli, altrimenti perderebbero la loro croccantezza.

Se vi è piaciuta questa ricetta, preparate la tempura di calamari, un secondo piatto di pesce tipico della tradizione culinaria giapponese realizzato con un particolare tipo di frittura molto leggera e allo stesso tempo croccante.

Conservazione

È consigliabile consumare i calamari in pastella subito dopo la preparazione per gustarli croccanti.

7
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
7