ingredienti
  • Alette di pollo 400 gr
  • Miele 2 cucchiai • 304 kcal
  • Salsa barbecue 200 ml
  • Paprika dolce 1 cucchiaino • 305 kcal
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le ali di pollo al miele sono un secondo piatto gustoso e veloce da preparare: una ricetta tipica della cucina americana, ideale per una cena in famiglia o con gli amici. Nella nostra preparazione le alette di pollo saranno insaporite con paprika dolce, un pizzico di noce moscata e aglio, e lasciate in frigo per un paio d'ore, realizzando così una sorta di marinatura. Saranno poi cotte in forno, quindi caramellate a fine cottura con miele e salsa barbecue, fino a doratura. Il risultato finale saranno delle ali di pollo davvero invitanti, grazie alla golosa glassatura. Ma ecco i passaggi per prepararle e deliziare i vostri ospiti.

Come preparare le ali di pollo al miele

Disponete le ali di pollo su un piano da lavoro (1). Mescolate in un piccolo contenitore la paprika, la noce moscata, sale e pepe. Mettete le ali di pollo in una ciotola, aggiungete il mix di aromi che avete preparato e l'aglio schiacciato. Mescolate bene per insaporire le alette e mettete a riposare in frigo per circa due ore. Trascorso il tempo necessario, adagiate le ali di pollo su una teglia rivestita con carta forno (2) e cuocete in forno già caldo a 200° per 30 minuti, girando le alette a metà cottura. In un ciotola mescolate il miele con la salsa barbecue, fino ad amalgamarli bene. Spennellate le ali di pollo con la salsa al miele e rimettetele in forno per altri 5 minuti o fino a doratura (3). Le vostra ali di pollo al miele sono pronte per essere portate in tavola con una spolverata di prezzemolo tritato.

Consigli

Potete aggiungere anche un pizzico di peperoncino in polvere, se volete dare una nota piccante alle vostre alette di pollo al miele. Inoltre potete sostituire la noce moscata con il cumino in polvere. Oltre alle ali, potete aggiungere anche le cosce di pollo, così i vostri ospiti potranno scegliere il pezzo che preferiscono.

Chi preferisce potrà preparare a casa la salsa barbecue, che potete realizzare anche un paio di giorni prima, e tenerla in frigo fino all'utilizzo.

In alternativa potete poi preparare il pollo al miele, realizzato con petto di pollo tagliato a pezzetti e marinato con miele, succo di limone, salsa di soia, sale e pepe, quindi poi cotto in padella con il sughetto della marinatura.

Conservazione

È consigliabile consumare le ali di pollo al miele subito dopo la preparazione. Se dovessero avanzare, potete conservarle in frigo per 1 giorno, all'interno di un contenitore ermetico.